Solza

Blasonatura

Partito semitroncato: nel PRIMO d’oro alla torre di rosso, merlata alla guelfa di quattro, murata e aperta di nero, terrazzata di verde, sormontata da tre cuori rovesciati di rosso ordinati in fascia; nel SECONDO di rosso alla testa umana di carnagione; nel TERZO d’argento alla croce del Calvario d’azzurro raggiata di quattro d’oro. (DPR 15/7/1983, CONCESSIONE)

Note

Il Comune di Solza innalza uno scudo espressione di somma gratitudine verso il suo personaggio più importante Bartolomeo Colleoni che quivi ebbe i natali. Lo scudo è un partito, diviso in due da una linea verticale che parte dal punto medio del lato superiore per raggiungere la punta, a sua volta la parte sinistra è ulteriormente suddivisa in due da una linea orizzontale.

Per le motivazioni dello scudo, si deve leggere la relazione storico–corografica, depositata presso l’Ufficio Araldico della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Nel primo campo, su fondo d’oro, la torre di rosso è il simbolo del castello medievale, di cui si può osservare una piccola parte, famoso perché in questo maniero vi ebbe i natali il celebre capitano di ventura e poi supremo condottiero degli eserciti della Repubblica di Venezia, Bartolomeo Colleoni, al quale Solza legò la sua floridezza e la sua fortuna. I tre cuori rovesciati di rosso ordinati in fascia, disposti in orizzontale, sugellano il legame del paese al suo personaggio più famoso.

Nel secondo campo, in alto a sinistra, su fondo di rosso, la testa umana ricorda i Solza, notissima fa- miglia bergamasca di parte guelfa che prese nome dal paese e diede magistrati, soldati e docenti a Bergamo.

Nell’ultima parte, in basso, sempre a sinistra, su fondo d’argento, la croce del Calvario d’azzurro raggiata di quattro d’oro, si riferisce all’Istituto della Pietà fondato nel 1466 dal Colleoni, grazie anche al contributo degli abitanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna su